Visitando il nostro sito web l'utente accetta il fatto che stiamo utilizzando dei cookie per essere sicuri di ottenere il miglior risultato

Trekkingin Sardegna Nord Occidentale

Trekking "Tra mare, monti e gente ospitale"
in Sardegna Nord/Occidentale

Un trekking nella Sardegna Nord / Occidentale alla scoperta di una zona ancora poco conosciuta e quindi più vera, accolti dall’Ospitalità della gente locale.  Ai classici itinerari più noti nella terra del sole e del mare si aggiungono i colori e i sapori dell'interno tra boschi di naturale bellezza e i resti di un antico vissuto. Non solo trekking ma un vero e proprio viaggio per scoprire la storia, la cultura, l’arte, il cibo...Vi sorprenderete dalle tante cose che quest’angolo di Sardegna vi farà conoscere e “gustare”, con i suoi percorsi ricchi dei colori della macchia mediterranea, l’azzurro del mare e del cielo, il bianco delle rocce, scorci su calette nascoste, falesie a picco sul mare e boschi incantati, in compagnia di asini bianchi, mufloni e pecore.

Durata del Trekking: 8 giorni / 7 notti.
da Sabato 21 Maggio a Sabato 28 Maggio 2016

Trekking residenziale con base presso le seguenti strutture:

Durata Sruttura Indirizzo CAP Località
n° 2 notti presso Hotel Royal *** Viale Alghero 27 08013 Bosa (OR)
n° 2 notti presso Hotel Badde Rosa *** Loc. Minadorzu 08011 Bolotana (NU)
n° 3 notti presso Hotel El Balear *** Lungomare Dante, 32 07041 Alghero (SS)

Programma:

1° giorno - Sabato 21/5/2016 - Arrivo in Sardegna
Ore 06:15 ritrovo in via Monte Bollettone (parcheggio Bennet) per caricare i bagagli e prendere posto sui pullman. Partenza da Erba ore 06:30 con BUS per Aeroporto Milano Linate. Partenza ore 9:40 ed arrivo ad Alghero ore 10:45.  Incontro con la guida Naturaliter. Trasferimento a Bosa (Or)  e a seguire pranzo,  sistemazione in hotel, visita della città e del caratteristico castello. Pomeriggio libero con possibilità di bagno al mare. Cena e pernottamento a Bosa.
2° giorno - Domenica 22/5/2016 - Lungo la costa a sud di Bosa
Prima colazione e consegna del pranzo al sacco. Transfert di 30’ nei pressi di Torre Foghe nel territorio del Comune di Tresnuraghes Or), per escursione a piedi tra calette, macchia mediterranea e  rocce di un colore rosso vivo, a strapiombo sul mare, con altezze che in certi tratti superano i 70 metri.  Lungo il percorso si incontrano le torri costiere di "Columbargia" di “Ischia Ruggia” e di “Foghe” e gli splendidi faraglioni di "Corona Niedda". Tempi escursione 4 ore. Dislivelli: circa 200 mt in salita ed altrettanti in discesa. A fine escursione trasferimento a Bosa con sosta a Porto Alabe per bagno al mare. Cena e pernottamento a Bosa.
3° giorno - Lunedì 23/5/2016 - Panorami e “mufloni” del MontiFerru
Prima colazione e consegna del pranzo al sacco.  Transfert, CON BAGAGLI AL SEGUITO, di 30’ a Badde Urbana (962 mt) ed escursione ad anello nel massiccio del Montiferru. Il percorso offre scorci panoramici straordinari e vi è la possibilità di avvistare i mufloni. Tempi escursione 5 ore. 
A fine escursione breve trasferimento a Santu Lussurgiu per visita ad un artigiano che “costruisce” i coltelli tipici sardi. Successivamente trasferimento in 30’ per visita all’area archeologica di Tamuli (720 mt) tra Nuraghe, Betili e le tombe dei giganti. Proseguimento per Bolotana, ai piedi dei monti del Marghine, per sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento.
4° giorno - Martedì 24/5/2016 - Punta La Marmora…la vetta della Sardegna
Prima colazione e consegna del pranzo al sacco. Transfert di 1h e 30m da Bolotana a Desulo per escursione su Punta La Marmora. La salita si svolge nel versante Ovest del Gennargentu lungo il percorso storico, cioè quello più noto e utilizzato per raggiungere Punta Lamarmora (1834 m).  Il sentiero si muove seguendo la stradina sterrata che divenuta poi comodo sentiero, ricco di sorgenti, raggiunge e supera  le località: Arcu Artilai (q.1660 m), rudere rifugio Lamarmora (q.1620 m), Arcu Gennargentu (q.1659 m), Genna Orisa (q.1780 m) ed infine Punta Lamarmora. Tempi escursione: circa 6 ore. Dislivello: circa 400mt. A fine escursione rientro a Bolotana per cena e pernottamento.
5° giorno - Mercoledì 25/5/2016 - Cime del Marghine e prodotti tipici 
Prima colazione.  Transfert, CON BAGAGLI AL SEGUITO, di 15’ per escursione lungo il territorio dei comuni di Bolotana e di Bortigali. Il sentiero collega aree boscate a roverelle, tassi e agrifogli con altipiani caratterizzati da piante della macchia mediterranea. Le quote raggiunte vanno dagli 800 ai 1200 m della Punta Palai dove domina un panorama unico sul Nuorese, Oristanese, Sassarese e buona parte del Gennargentu. Tempi escursione: 4 ore.  A fine escursione pic-nic a base di prodotti tipici a cura di un’associazione locale.  Nel pomeriggio trasferimento in 60’ ad Alghero per sistemazione in Hotel. Tempo libero per bagno prima della cena e pernottamento. 
6° giorno - Giovedì 26/5/2016 - Il Parco Nazionale dell’Asinara
Prima colazione e consegna del pranzo al sacco. Transfert di 45’ a Stintino per imbarco per l’Isola dell’Asinara. Tempi di navigazione: 20’. Escursione a piedi, con guida autorizzata, nel Parco Nazionale dell’Asinara con partenza dal molo Fornelli fino a raggiungere la cima del Castellaccio (mt 212 mt), da cui domina un paesaggio spettacolare su buona parte dell’isola. Lungo il percorso sarà facile ammirare gli asini bianchi e i mufloni. Rientro al punto di partenza per visita guidata del supercarcere dismesso nel 1997. Tempo libero per bagno prima della partenza per Stintino. Rientro ad Alghero per cena e pernottamento.
7° giorno - Venerdì 27/5/2016 - dall’Argentiera a Porto Ferro
Prima colazione e consegna del pranzo al sacco. Trasferimento al villaggio minerario, chiuso nel 1962, dell’Argentiera. Escursione a piedi: Argentiera (30mt) / Punta Lu Caparoni (445 mt) da cui si gode un panorama straordinario/spiaggia di Porto Ferro. 
Tempi escursione: 7 ore. Durante il percorso si potranno ammirare degli scorci panoramici veramente unici sulle numerose insenature, calette e sull'unico lago naturale della Sardegna, il Lago di Baratz. Nel pomeriggio transfer di 15’ per rientro ad Alghero. Tempo libero prima della cena. Pernottamento ad Alghero.
*In alternativa in caso di condizioni meteo non favorevoli (troppo caldo) e a discrezione della guida:  Camminata sul…mare
Prima colazione e  consegna del pranzo al sacco. Trasferimento per escursione a piedi: Porticciolo (24 mt) / spiaggia di Porto Ferro. Il sentiero si snoda tra la macchia mediterranea, Torri spagnole dune, spiagge e caratteristiche calette ed attraversa una dei tratti di costa più selvaggio della zona. Tempi escursione: 5 ore. Nel pomeriggio rientro in 15’ ad Alghero e tempo libero per visita della città o per bagno al mare prima della cena. Pernottamento ad Alghero.
8° giorno - Sabato 28/5/2016 - Rientro
Prima colazione. Preparazione dei bagagli che saranno depositati presso apposito locale fornito dall’hotel o sul pullman. Giornata libera per visitare Alghero.Trasferimento all’aeroporto di Alghero alle ore 17,00 per la partenza dell’aereo ore 19:55 con arrivo a Milano Linate alle ore 20:55. Dove troviamo i BUS che ci riporteranno a Erba con arrivo ore 22.15 circa.

La partecipazione alle diverse escursioni è facoltativa

La Quota di partecipazione è così suddivisa:    
Da versare all'iscrizione Acconto € 390,00
Da versare entro Venerdì 13 Maggio Saldo € 500,00

Le iscrizioni si ricevono in sede da Lunedì 15 Febbraio 2016, fino a esaurimento dei posti disponibili, dietro versamento della quota di iscrizione pari a € 390,00. È consigliato effettuare il pagamento mediante assegno bancario intestato a: CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE di ERBA

La Quota comprende:

  • Viaggio di andata e ritorno: Bus Erba – Aeroporto Milano Linate / Aeroporto Milano Linate -- Erba
  • Viaggio di andata e ritorno: Volo Alitalia Aeroporto Milano Linate – Alghero / Alghero -- Aeroporto Milano Linate
  • Numero 7 cene, tutti i pranzi al sacco previsti nel programma e la degustazione di prodotti tipici del 4° giorno, tutte le prime colazioni, vino della casa ed acqua incluse dalla cena del 1° giorno a quella del 7° giorno, pranzo/pic-nic del giorno dell’arrivo
  • alloggio in hotel 3 stelle numero per 7 notti in camere doppie e triple
  • Accompagnatore e Guida AIGAE Naturaliter sempre al seguito
  • Mezzi adeguati per tutti i transfer di persone e bagagli, con autista e carburante compresi, previsti nel  programma
  • Guida autorizzata per l'escursione prevista nel Parco Nazionale dell'Asinara
  • Guida autorizzata dalla Regione Sardegna per le escursioni previste nel programma.
  • Assicurazione infortuni Soci C.A.I.

La Quota non comprende:

  • Assicurazione dei partecipanti
  • Pranzo dell’ultimo giorno (partenza)
  • Biglietto di andata e ritorno da Stintino all’Asinara ( circa 15 €)
  • Consumazioni a bar e pasticcerie
  • Biglietti ingresso Musei, Monumenti, Chiese, ecc..
  • Supplemento per eventuali camere singole (€ 140,00 totali a persona per 7 notti)
  • Tutto quanto non espressamente citato alla voce “La quota comprende”.

Per partecipare al Trekking è tassativo essere soci C.A.I.

Per motivi tecnici e/o organizzativi, l'ordine delle escursioni potrebbe essere soggetto a variazioni

Cosa portare con sè (indispensabile):

  • scarponcini da trekking
  • zaino
  • borraccia
  • mantellina e/o ombrello tascabile per eventuale pioggia
  • occhiali e berretto per il sole
  • kit pronto soccorso personale
  • costume e quanto necessario per bagni al Mare.